Scuola e quarantena: ISII Marconi e il contest CoronaVirTus

Niente suono di campanella a scandire il tempo delle lezioni, niente appuntamento con gli amici al bar della scuola, niente insegnanti che passano frettolosamente dall’aula insegnanti per le scale e i corridoi per raggiungere le aule… dal 24 febbraio la scuola ha chiuso i battenti, come tante altre attività.

Il Coronavirus ha portato tutti in un’altra dimensione, ha annullato il tempo frenetico nel quale ognuno di noi viveva e ha inaugurato la realtà della lentezza e degli spazi ristretti, definiti: la propria casa e poco più.

Le lezioni per gli studenti sono continuate online e questa è stata una dimensione nuova con la quale studenti e insegnanti si confrontano tuttora.

Ma come hanno vissuto questo tempo i nostri ragazzi? Lo spunto per riflettere su un’esperienza tanto insolita lo ha offerto ai propri studenti l’ISII Marconi di Piacenza che, grazie al suo Team digitale, ha bandito il contest #CoronaVirTus, ovvero la quarantena raccontata attraverso testi scritti, multimedia, immagini.

E i ragazzi, proprio quelli che vengono tacciati dal pensiero comune di superficialità, indolenza, dipendenza dai media e niente più, hanno dato la prova di quanto questa nuova generazione invece sia viva e attenta agli eventi di questa nostra epoca.
Attraverso il loro modo di comunicare, con parole, musica, immagini, hanno parlato di emozioni, smarrimenti, paure ma anche capacità di reinventarsi le proprie giornate, di coltivarsi; si chiama “resilienza” e hanno dato prova di possederla. Gli elaborati sono stati votati attraverso le pagine social dell’istituto: la pagina Facebook ISII G.Marconi https:/www.facebook.com/isii.marconi.90, la pagina Instagram isii _marconi_pc e il canale Youtube Social ISII. I like pervenuti sono stati sommati tra le piattaforme e hanno costituito una “giuria popolare”.

A questa è stata affiancata una giuria composta da: Team Digitale della scuola, Preside e una giuria di esperti, i cui componenti sono stati:

1. Rosanna Marinelli per IMA Magazine per la categoria MULTIMEDIA
2. Pio Prosperi per la categoria IMMAGINI
3. Giuseppe Proiti e Filippo Lovatin con la Redazione Hell Webzine per la categoria TESTI

Ed ecco finalmente i nomi dei vincitori:
1° classificato per la categoria MULTIMEDIA: Andrea Iori di 3G

2° classificato menzione speciale MUSIC (con particolare apprezzamento degli assolo e intervista a seguire) per il brano Hotel Casa Mia

1° classificato per la categoria TESTI: Filippo Risoli di 2E

2° classificato menzione speciale POESIA: Alessandro Fedele di 4H

Infine, ma non per ultimo:
menzione specialissima nonché nomina come MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA al padre di Francesco Caminati di 1H!

Lunedì 18 maggio verranno proclamati i vincitori per la categoria IMMAGINI.

Ai ragazzi vincitori e a tutti i partecipanti, agli organizzatori i più vivi complimenti da parte di IMA Magazine… seguiteci, leggeteci e state all’erta per interviste, foto e chissà cos’altro ancora!

-Rosanna Marinelli